Menu

| Chi siamo | | NEWS | Rassegna stampa | | | | | |

Contatti

Via Nazario Sauro 8

40121 Bologna - Italy

TEL. +39 389.8860993

e-Mail info@moviemovie.it


CHI MI RIDARA’ QUEGLI ANNI?
STORIE DI BULLISMO E DISAGIO GIOVANILE

È un documentario in due parti (50’ cad.) che – dando voce a ragazzi, ragazze e giovani adolescenti – intende porre l’attenzione sul fenomeno del bullismo che anche in Italia sta creando preoccupazione e allarme sociale.

Nei due documentari le storie vere, dirette e ”crude” raccontate da ragazzi e ragazze, si alternano alle testimonianze di altri adolescenti che hanno subito violenza e che hanno il coraggio di esprimere la propria rabbia, la speranza, la forza di riuscire a parlare ad altri ragazzi come loro per aiutarli a fuggire dalla solitudine e incoraggiarli a vivere.

Nel primo documentario, la storia di un giovane che sta vivendo un’esperienza di vita in una comunità di recupero. E’ un modo per ripensare alla sua vita, al percorso che lo ha reso ”bullo per caso”, alla consapevolezza acquisita che lo sta portando a trasformare il proprio disagio interiore in una nuova presa di coscienza di sè e nel desiderio di cambiare la propria vita.
La storia di un giovane che ha vissuto la propria diversità sessuale come elemento di discriminazione, a scuola prima che nella vita sociale, e che ha visto la sua personalità disintegrarsi in un processo di demolizione quotidiana anzichè poter crescere nella scuola attraverso un percorso formativo scolastico che è venuto totalmente a mancare.
Infine il racconto di un ragazzo cresciuto in un ambiente familiare e sociale degradato e che, grazie all’aiuto di un insegnante, intravede per la prima volta la possibilità di cambiare il suo destino già scritto.
 
A queste storie, vere, dirette, crude raccontate da ragazzi e ragazze, si alternano le testimonianze di altri adolescenti che hanno subito violenza.
Sulle loro parole scorrono immagini di un ”quotidiano” adolescenziale, scene della vita di ogni giorno: la scuola, il quartiere, il microcosmo della propria stanza, il percorso della città e del quartiere a cavallo di uno scooter, l’universo vissuto come luogo ostile del mondo esterno, un altro che fa paura, un altro da cui isolarsi.

Infine le parole del filosofo e psicoanalista Umberto Galimberti che, come una bussola, ci guida nel complesso e sconosciuto universo adolescenziale.     

 

Selezione Ufficiale al TOKYO INTERNATIONAL FILM FESTIVAL

Selezione Ufficiale al FESTIVAL EDUCATION DI TEHERAN

Selezione Ufficiale alla 22° edizione del FIPA - FESTIVAL DE PROGRAMMES AUDIOVISUELS

 

REGIA:
FRANCESCO CONVERSANO, NENE GRIGNAFFINI
PRODUZIONE:
RAI RADIOTELEVISIONE ITALIANA

RAI EDUCATIONAL

DESTINAZIONE:
RAI RADIOTELEVISIONE ITALIANA

RAI EDUCATIONAL

FORMATO:
DVCAM
DURATA:
50' (N. 2 PARTI)
ANNO:
2008