Movie Movie

Piccola factory nel cuore di Bologna, Movie Movie, fondata da Francesco Conversano e Nene Grignaffini, opera da 40 anni nell’ambito della produzione di film documentari e reportages. 

Attraversando gli infiniti territori del cinema di realtà, Conversano e Grignaffini hanno sperimentato linguaggi e forme narrative differenti raccontando mondi e storie del nostro tempo, tra realtà e immaginario. 


I film-documentari d’autore ideati, diretti e prodotti, sono stati presentati in luoghi nazionali ed internazionali di cultura come Centre G. Pompidou di ParigiSolomon R. Guggenheim Museum di New YorkTriennale di MilanoMASS MoCA del MassachusettsMAXXI di Roma, Cinecittà. 


Hanno partecipato inoltre a festival italiani ed internazionali, ricevendo premi e riconoscimenti:  Mostra Internazionale del Cinema di Venezia – New York Film Festival WorldFest. Houston International Film Festival Memphis Film Festival Locarno International Film Festival – Hot Docs Canadian Documentary Festival, Toronto – IDFA, International Documentary Film Festival, Amsterdam –  Festa Internazionale del Cinema di Roma – Chicago International Documentary Festival – Tokyo Japan PrizeFIPA, Biarritz – Arizona International Film Festival – Abu Dhabi Film Festival – Parma International Music Film Festival – Al Jazeera International Documentary Film Festival – Torino Film Festival – Festival della Letteratura di viaggio di Roma – Trieste Film Festival – Festival des Films du Monde, Montreal – Oxford Film Festival – Fiera del Libro di Torino – Festival internazionale di Letteratura, Mantova – Taormina Film Festival – International Film Festival, Gijon – Biografilm Festival.

Nel 2006 Francesco Conversano e Nene Grignaffini vincono il David di Donatello per il miglior documentario di lungometraggio italiano con il film “IL BRAVO GATTO PRENDE I TOPI”.

Nel 2014 “Violetta d’Argento” per il miglior film musicale al Parma International Music Film Festival con il film documentario “FRANCESCO GUCCINI. La mia Thule”.

Nel 2013 Premio per la miglior fotografia – Menzione Miran Hrovatin alla XIX edizione del Premio Giornalistico Televisivo Ilaria Alpi con il film documentario “MURI”.

Nel 2009 Premio per la miglior fotografia al Rhode Island International Film Festival e con la serie “MEGALOPOLIS” (Los Angeles, San Paolo, Il Cairo, Karachi, Shenzhen, Tokyo).

Nel 2008 Premio della Critica alla XIV edizione del Premio Giornalistico Televisivo Ilaria Alpi e Premio per la miglior fotografia all’United Nations Association Film Festival di Stanford (California) con la serie di film “MEGALOPOLIS” (Los Angeles, San Paolo, Il Cairo, Karachi, Shenzhen, Tokyo); Premio Speciale “Arco Latino” (Concorso Nazionale) al Premio Internazionale del Documentario e del Reportage Mediterraneo di Torino con il film “PARTIRE, RITORNARE . In viaggio con Tahar Ben Jelloun”.

Nel 2005 Gold Remi Award al WorldFest – Houston International Film Festival con “BLUE HIGHWAYS. Voices of the Other America”.